Chiesa svedese propone di far cadere migliaia di bibbie nel territorio ISIS usando i droni

Una chiesa in Svezia sta progettando di coprire le parti controllate dall’Iraq in stato islamico con migliaia di bibbie attraverso i droni.

L’Ord Livets, una delle chiese più grandi della Svezia, ha un piano per volare i droni ad alta quota e far cadere le bibbie , anche se un’altra organizzazione senza nome farà effettivamente l’operazione, The Local reports.

Queste Bibbie sono piccole ed elettroniche e funzionano anche senza accesso all’elettricità.

“I Biboli sono la dimensione delle scatole di pillola e hanno un display. Non richiedono elettricità, ma lavorano da soli “, ha dichiarato il direttore della missione Livets Order, Christian Åkerhielm, all’emittente SVT , The Local, nota.

“Iniziamo il nostro progetto in poche settimane e speriamo di abbandonare migliaia di bibli”, ha detto Livets Ord sul suo sito web.

L’organizzazione ha dichiarato a The Local che il progetto di abbandonare le Bibbie da drones non ha alcun legame con i militari e non dovrebbe essere interpretato come un’azione aggressiva.

“Questo progetto di missioni è più vicino al contrabbando tradizionale delle bibbie e non è in alcun modo connesso ad alcuna azione militare o aggressiva”, ha detto un portavoce.

Precedente Myanmar condanna i reporter alla prigione per il drone Successivo Dolce! I droni possono ora consegnare le ciambelle