Trump invia Amazon una carta regalo – apre i cieli per pilotare il programma pilota

Trump invia Amazon una carta regalo – apre i cieli per pilotare il programma pilota

 

WASHINGTON – Donald Trump una volta ha previsto che Jeff Bezos e il suo impero Amazon avrebbero “problemi di questo tipo” se diventasse presidente, ma mercoledì Trump ha dato all’azienda un dono che cambia il gioco aprendo i cieli a un programma pilotato per servizi per servizi come il pacchetto consegna.

 

Trump ha firmato un memorandum che consente agli stati, ai comuni e ai gruppi tribali di testare i droni per una vasta gamma di attività come la risposta alle catastrofi, la mappatura, l’agricoltura e la consegna di beni.

Fino ad ora la Federal Aviation Administration ha limitato i drones a volare su persone, operanti di notte o ronzando oltre il punto di vista visivo del pilota a terra.

“I cieli americani stanno cambiando”, ha dichiarato Michael Kratsios, vice assistente al presidente dell’Ufficio della Politica di Scienza e della Tecnologia della Casa Bianca. “Il nostro quadro normativo sull’aviazione non ha mantenuto il passo con questo cambiamento”.

TRADUTTORE
Per leggere questo articolo in una delle lingue più parlate di Houston, fai clic sul pulsante qui sotto.

Seleziona lingua​▼
ATTIVITÀ COMMERCIALE
Gli amministratori di Chavez High Schoo Mrs. Stephanie Crook sta procedendo a trasferire sei raccoglitori di record degli studenti e richieste di corso per gli anziani degli anni successivi venerdì 21 aprile 2017 a Houston. Questa è la lenta marcia del cambiamento tecnologico attraverso le scuole pubbliche. Chavez High School sta ora pensando di adottare una piattaforma digitale per pianificare gli studenti, che da tempo è un compito arduo di inserimento dei dati e requisiti di corrispondenza con i trascrizioni. Questa volta dell’anno, gli amministratori sono al centro di quel processo. (Steve Gonzales / Houston Chronicle) La programmazione delle scuole superiori si sta muovendo nel XXI secolo quest’anno. IBM dice che è giunto alla pietra miliare nel calcolo quantistico L’operatore del carrello elevatore schiacciato dalle macchine giorni prima del suo matrimonio FILE – In questo venerdì, 22 settembre 2017 file di foto, un Uber App viene visualizzato su un telefono a Londra. Il Tribunale britannico per il ricorso per l’occupazione venerdì 10 novembre 2017 ha stabilito che i conducenti del servizio di salvataggio Uber hanno diritto a protezione fondamentale come un salario minimo garantito e un tempo libero pagato. Il giudice Jennifer Eady ha respinto un appello venerdì dalla società in una decisione attentamente monitorata che dovrebbe avere ampie implicazioni per la cosiddetta economia del concerto. Regole del pannello UK I piloti Uber hanno diritti sui salari, tempo libero L’ultima: Uber fa appello alla decisione del Regno Unito sui diritti del lavoro dei conducenti
Più di 1 milione di proprietari di drone sono stati registrati con la FAA, ha detto Kratsios, e i numeri di drone commerciali dovrebbero salire cinque volte entro il 2021.

L’azione può aprire la porta a un uso rivoluzionario e distruttivo e ruminante in nuove aree dell’economia. Ed è Amazon, il più grande rivenditore al mondo, che è tra quelli che possono trarre il massimo beneficio – nonostante l’antipatia anni Trump verso la società e Bezos.

Come altre società, Amazon ha alcuni ostacoli da eliminare prima di condurre test più espansivi di consegna dei pacchetti negli ostacoli normativi statunitensi nel passato portato Amazon a condurre prove nel Regno Unito, proprio come il figlio di Google, l’Alfabeto, si trasferì per testare la sua ala del progetto in Australia, dove nelle ultime settimane cominciava a fare consegne ai cortili della gente.

Il memo presidenziale consentirebbe esenzioni dalle norme di sicurezza vigenti in modo che le comunità potrebbero andare avanti con le prove di operazioni di drone.

 

Gli stati, le comunità e le tribù selezionate per partecipare inventerebbero i propri programmi di sperimentazione in collaborazione con gli utenti del governo e dell’industria del drone. L’amministrazione prevede di approvare almeno cinque applicazioni, ma non esiste alcun limite al numero di comunità che possono partecipare.

La FAA riesaminerà ogni programma. L’agenzia concederebbe deroghe, se necessario, alle regole che ora limitano le operazioni di drone. Esempi includono i divieti sui voli su persone, voli notturni e voli oltre la linea di vista dell’operatore.

Tra le cose che potrebbero essere testate sono le consegne dei pacchetti; l’affidabilità e la sicurezza dei collegamenti dei dati tra pilota e aereo; e la tecnologia per evitare collisioni tra drones e altri aerei e per rilevare e contrastare i droni che volano in aree limitate.

Il programma di prova raccoglierà i dati sulle operazioni di drone che aiuteranno lo sforzo del governo di sviluppare un sistema di controllo del traffico aereo separato per gli aerei senza pilota a bassa volata, ha detto Kratsios. In ultima analisi, l’informazione è destinata ad essere utilizzata per generalmente espandere i voli drone in tutto il paese.

Le zone di prova dovrebbero iniziare a mettere in atto in circa un anno. Il programma continuerebbe per tre anni dopo.

Il programma è inteso “a promuovere l’innovazione tecnologica che sarà un catalizzatore per idee che hanno il potenziale per cambiare la nostra vita quotidiana”, ha detto il segretario di trasporto Elaine Chao.

Precedente Dutch police fight drones with eagles Successivo Trump pronta a lasciare alcuni limiti sui colpi di drone e incursioni di commando